Inulina: Cos’è e come aggiungerla ai piatti

Inulina: cos’è e come aggiungerla ai piatti

 

Cos’è l’Inulina?

 

L’inulina è una fibra solubile, presente naturalmente in molti alimenti di origine vegetale. Si trova in una buona quantità nella radice della cicoria, nel carciofo e ne è particolarmente ricco anche il topinambur. Viene estratta dagli alimenti vegetali che ne sono particolarmente ricchi e si presenta come una polvere bianca, dal sapore neutro.

 

Come usare l’Inulina

 

L’ Inulina può essere aggiunta ai nostri piatti per migliorarne la qualità nutrizionale e aumentare l’apporto di fibra giornaliero. L’Inulina va tuttavia consumata con moderazione, massimo 4-8 g al giorno, ma dipende dalla quantità di fibra che assumiamo durante la giornata. L’Inulina in polvere può essere aggiunta ai piatti, ad esempio ai sughi, ai frullati, oppure aggiunta alle farine durante la preparazione di un dolce o della pizza fatta in casa. Migliora l’apporto di fibra giornaliero, tuttavia non può sostituire un adeguato apporto di frutta, vegetali e cereali integrali, che possono fornire la quota adeguata sia di fibra solubile che di fibra insolubile. Se assumete dei farmaci chiedete preventivamente il parere del vostro nutrizionista.

 

Dove si compra l’Inulina?

 

L’Inulina si può trovare in alcuni supermercati, nelle parafarmacie o più facilmente può essere acquistata online.

 

Benefici dell’Inulina

 

Sono tante le ragioni per cui l’ Inulina è una buona aggiunta alla dieta:

  • Ha azione prebiotica: facilita la digestione e riduce il gonfiore addominale, perchè migliora la composizione della flora batterica intestinale.
  • Aiuta a perdere peso: mescolata con acqua forma un gel che nell’intestino rallenta e in parte impedisce l’assorbimento di zuccheri e grassi.
  • Migliora il transito intestinale: contrasta la stitichezza e migliora la concentrazione di colesterolo e trigliceridi nel sangue.
  • Utile in caso di Diabete: l’inulina è una fibra solubile che riduce l’indice glicemico dei piatti a cui è aggiunta.
  • L’Inulina è un prebiotico naturale ed è un vero e proprio alimento funzionale.