Crackers senza glutine con grano saraceno

Una delle mie ricette preferite, i Crackers senza glutine con grano saraceno sono ottimi sostituti del pane da aggiungere alle insalate o consumare con un secondo piatto. Una ricetta semplice e veloce, pensata per chi soffre di Celiachia o presenta una intolleranza non celiaca al glutine.

 

Il grano saraceno è uno pseudo-cereale naturalmente privo di glutine, particolarmente ricco di proteine, vitamine del gruppo B e minerali tra cui in particolare il potassio. Inoltre è ricco di Rutina, un antiossidante utile in caso di problemi al microcircolo venoso.

 

Vediamo quindi cosa ci occorre per preparare i Crackers senza glutine con grano saraceno:

  • 100 g di farina di grano saraceno
  • 50 g di farina di mais
  • 50 g di farina di riso
  • 1 cucchiaino di semi di papavero
  • 1 cucchiaino di semi di sesamo
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 250 mL di acqua calda
  • Sale q.b.

 

Procedimento:

In una ciotola capiente mescolare le farine, i semi e il pizzico di sale. Aggiungere l’olio e l’acqua calda, mescolare in modo energico fino ad ottenere un composto omogeneo. Disporre il composto in una teglia rivestita di carta forno, avendo cura di distribuire e livellare il composto in modo da formare uno strato uniforme. Cuocere i Crackers senza glutine con grano saraceno in forno preriscaldato a 150° C per 30 minuti. A questo punto tagliare il composto in Crackers della forma desiderata e continuare la cottura a 200° C per altri 20 minuti.